Finansero: Truffa o Paga? Recensioni e Opinioni [2022]

Con il numero di truffe che ci sono sul web è normale dubitare di ogni nuovo Broker finanziario ed è giusto verificare se Finansero truffa o paga ancor prima di registrarsi alla piattaforma di trading.

Ma come si fa ad essere sicuri che un intermediario finanziario sia davvero affidabile? C’è un metodo che possiamo adottare e che vale per tutti i Broker?

In questa guida troverete le risposte a tutte le vostre domande e perplessità su Finansero, partendo dalle licenze e dalla società alle spalle del Broker, fino ad arrivare ai pro e contro di questo Broker e alle recensioni e opinioni degli utenti che lo hanno usato.

Ma iniziamo subito questa nostra recensione partendo proprio dal fattore sicurezza: Finansero è una truffa?

Finansero licenze e autorizzazioni

La risposta alla provocazione del paragrafo precedente è ovviamente NO! Finansero non è una truffa ma un Broker sicuro e regolamentato, ma non dovete credere a noi, c’è il modo di verificarlo e vi spiegheremo come si fa.

Innanzitutto non dovete pensare alle licenze come se fossero degli attestati ornamentali e quasi inutili, in realtà obbligano il Broker a sottostare ad una serie di regole stringenti, tutte a tutela dell’investitore.

Ma quali sono le licenze in possesso di Finansero?

Partiamo dicendo che questo Broker appartiene alla Global Trade CIF Ltd una società con sede a Cipro e che pertanto è regolamentata dalla prestigiosa Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC) e ha ottenuto la licenza numero 190/13.

Se andrete sul sito ufficiale della CySEC (noi lo abbiamo fatto) e cercherete il numero di licenza 190/13, vi porterà alla licenza della Global Trade CIF Ltd, una verifica fondamentale quando si analizza un Broker online.

La sede legale dell’azienda è Appartamento 302, 131, Athalassas Avenue, Strovolos, 2015, Nicosia, Cipro.

Questo vi permette di verificare anche l’esistenza della sede reale, il che ci conferma, qualora avessimo ancora dei dubbi, che Finansero non è una truffa.

Sul sito web inoltre troverete tutte le informazioni societarie e i contatti diretti per togliervi ogni dubbio.

Finansero è una truffa?

Non ci siamo sbagliati, anche se i dati che abbiamo verificato nel paragrafo precedente hanno confermato che Finansero non è una truffa, non vi abbiamo spiegato come fare questa verifica su qualunque Broker, e vogliamo farlo, così che possiate imparare a distinguere le truffe dagli intermediari legittimi.

Se siete rimasti scottati da qualche Broker off-shore o da qualche sito-truffa camuffato da Broker, ora dubitate di tutto vero?

Bè è meglio dubitare, ma non preoccupatevi, scoprire se un intermediario è sicuro e affidabile non è difficile.

Un Broker, per essere definito sicuro deve avere 3 requisiti fondamentali:

  1. La sede all’interno dell’Unione europea
  2. Indirizzo, contatti e recapiti devono essere pubblicati sul sito web
  3. Almeno una licenza valida in Europa

Finansero soddisfa tutti e 3 i requisiti, quindi non ci sono più dubbi sulla sua affidabilità e ora sapete cosa dovete controllare ogni volta che avete un dubbio su un Broker online.

Vediamo adesso di comprendere nello specifico a cosa servono questi requisiti e perché ci fanno stare tranquilli.

Il primo ci mette al riparo dai Broker off-shore, che avendo delle sedi al di fuori dell’EU non devono sottostare alle regole europee e possono schivare i colpi della magistratura , che non potrà fare nulla per recuperare i vostri soldi nel caso qualcosa vada storto.

L’indirizzo e i recapiti sul sito permettono all’autorità giudiziaria di agire e a voi di sapere a chi mandate i vostri soldi.

La licenza è quell’insieme di regole che vi permettono di negoziare in sicurezza, senza rischiare di essere truffati e con la protezione di un fondo di garanzia che copre fino a 20.000 euro per ogni conto. Questo fondo interviene in caso di frode o inadempienza del Broker.

Finansero è anche obbligato a tenere separati i conti dei clienti da quello del broker e non vi può accedere senza il consenso del cliente.

Finansero strumenti finanziari

Ora che sapete che Finansero paga e non è una truffa possiamo andare avanti con la nostra recensione andando ad analizzare gli strumenti finanziari offerti da questo Broker.

Innanzitutto facciamo una premessa: Finansero è un Broker CFD, propone dunque dei derivati chiamati Contratti per Differenza, che permettono di negoziare su molti asset senza entrarne realmente in possesso.

Questi strumenti sono versatili ed economici, per questo hanno riscontrato un così ampio successo fra i trader.

Entrando nello specifico questo Broker offre la possibilità di puntare sia al rialzo che al ribasso sui CFD di:

  • Azioni
  • Materie Prime
  • Indici
  • ETF
  • Criptovalute
  • Forex (valute)
  • Derivati sintetici

Finansero conti di trading

Per iniziare ad investire su Finansero dovete iscrivervi, inserire i dati nel form e proseguire con la verifica della vostra identità, procedura prevista dalle norme europee anti-riciclaggio.

Una volta completata la procedura potrete decidere quale conto di trading utilizzare fra i 9 disponibili.

I conti di trading proposti da questo Broker hanno delle caratteristiche e dei servizi crescenti man mano che salirete di livello. Per aderire ad un conto piuttosto che a un altro non dovete fare nulla, l’adesione è automatica e dipende dal saldo stesso del vostro conto.

Il deposito minimo richiesto per aprire un conto è di 200 dollari, una cifra alla portata di tutti, ideale per chi sta iniziando a fare i primi investimenti e non si vuole sbilanciare troppo, prima di aver capito come funzionano le piattaforme e gli strumenti finanziari.

Il modo migliore per iniziare è proprio quello di partire dal livello 1 e man mano che si progredisce con gli investimenti e si fa pratica, passare ai livelli successivi, che offrono numerosi vantaggi, vediamoli nel dettaglio:

  • Livello 1: Depositando da $ 200 fino a $ 1.999 è previsto un E-book gratuito, Formazione gratuita, Autochartist, Trading insider, Trading con 1 click, Avvisi Pop Up.
  • Livello 2: Dai $ 2.000 ai $ 4.999 è previsto uno sconto sul rollover del 5% e uno sconto sui prezzi del 5%, oltre a tutti i vantaggi previsti nel Livello 1.
  • Livello 3: dai  $ 5.000 ai $ 9.999 è previsto uno sconto sui prezzi e uno sconto sul rollover del 10%, oltre a tutti i vantaggi previsti nel Livello 1.
  • Livello 4: dai$ 10.000 ai $ 14.999 è previsto uno sconto sui prezzo e uno sconto sul rollover del 15%, oltre a tutti i vantaggi previsti nel Livello 1.
  • Livello 5: dai $ 15.000 ai $ 29.999 è previsto uno sconto sui prezzi e uno sconto sul rollover del 20%, oltre a tutti i vantaggi previsti nel Livello 1.
  • Livello 6: dai $ 30.000 ai $ 49.000 lo sconto sui prezzi e lo sconto sul rollover è del 25%, oltre a tutti i vantaggi previsti nel Livello 1.
  • Livello 7: dai $ 50.000 ai $ 74.999 lo sconto sui prezzi e lo sconto sul rollover è del 30%, oltre a tutti i vantaggi previsti nel Livello 1.
  • Livello 8: dai $ 75.000 ai $ 99.999 lo sconto sui prezzi e lo sconto sul rollover è del 35%, oltre a tutti i vantaggi previsti nel Livello 1.
  • Livello 9: con depositi superiori a $ 100.000 lo sconto sui prezzi e lo sconto sul rollover è del 40%. oltre a tutti i vantaggi previsti nel Livello 1.

Le caratteristiche di base sono le stesse per ogni livello. Ad esempio la leva massima prevista è limitata a 1:30 dall’ESMA e dunque questa non cambia qualunque conto attiviate.

Se siete dei professionisti, Finansero prevede un conto specifico e in questo caso la leva potrà arrivare fino a 1:200. Non tentate però di “spacciarvi” per professionisti se non lo siete, dovrete dimostrare di gestire un portafoglio sostanzioso se volete accedere al conto dedicato ai PRO.

Posizioni protette

Finansero ha pensato di avvantaggiare i nuovi utenti della piattaforma offrendo una protezione sui primi 10 trade sui mercati reali.

Questo vantaggio riguarda solo i nuovi utenti Finansero e solo per le prime 10 posizioni.

In pratica se durante questi primi 10 trade perdete del denaro, Finansero vi restituirà i soldi. Se invece andate in profitto potrete tenere ciò che avete guadagnato e utilizzarlo per investimenti futuri o prelevarlo!

Sfruttate questa opportunità con criterio, avete la possibilità di investire “senza rischiare nulla” ma fatelo con intelligenza, non fate operazioni a caso, sarebbe un’opportunità sprecata.

Finansero depositi e prelievi

Finansero permette di effettuare depositi e prelievi con i metodi più diffusi sul mercato:

  • Carte di credito e carte di debito.
  • Bonifico bancario classico.
  • Sistemi di pagamento elettronico come Skrill, ecoPayz, Neteller, ecoVoucher e PayPal.

I depositi con i metodi elettronici e le carte sono praticamente istantanei, mentre i bonifici necessitano di un paio di giorni lavorativi per essere trasferiti sul conto di trading.

Quando richiedete un prelievo dovete tener conto del metodo utilizzato per il deposito. Se il prelievo eccede il deposito, nel caso ci siano plusvalenze da prelevare, prima riceverete tutto l’ammontare del deposito tramite lo stesso metodo di trasferimento dei fondi usato per depositare e il resto vi arriverà tramite bonifico bancario.

Finansero Piattaforma di trading

La piattaforma di trading è l’interfaccia grafica che vi permette di fare tutte le vostre operazioni finanziarie, comprando e vendendo titoli e facendo analisi sui grafici.

Finansero offre una piattaforma molto intuitiva, una delle migliori piattaforme web sul mercato, che non ha bisogno di download o di installazione, vi baserà un browser e un dispositivo connesso ad internet per utilizzarla.

Fate però attenzione allo smartphone, benché possa essere utilizzato, lo schermo è davvero limitato per fare analisi tecnica!

La piattaforma messa a disposizione da Finansero è la Web PROfit e qui sotto potete vedere quali sono le sue caratteristiche distintive:

  • Personalizzazione completa
  • Strumenti e indicatori per analisi tecnica
  • 6 lingue disponibili
  • Analisi e avvisi in tempo reale

Strumenti di trading

Oltre alla piattaforma di trading, che riteniamo essere adatta a qualsiasi tipologia di trader, Finansero offre anche una serie di strumenti che i trader e gli analisti ritengono davvero utili.

Nello specifico stiamo parlando di:

  • Autochartist, un software che analizza i modelli e gli schemi che si ripetono nel tempo, fornendo segnali operativi.
  • Calendario Economico , indispensabile per conoscere le date e gli orari degli eventi che possono influenzare la volatilità dei mercati.
  • Grafici inclusi all’interno dalla piattaforma di trading e che permettono di fare analisi tecnica in maniera professionale.
  • Notizie e rumors di borsa, per essere sempre aggiornati sulla finanza mondiale.
  • Quotazioni in tempo reale, indispensabili per operare con successo sui mercati.

Finansero Recensioni e Opinioni

Le recensioni e le opinioni degli utenti che utilizzano un Broker sono importanti per i nuovi investitori, che devono scoprire le caratteristiche di un intermediario finanziario e soprattutto i suoi difetti.

Per delineare quali sono i pro e i contro di Finansero infatti ci siamo avvalsi delle opinioni che abbiamo letto e che rappresentano in maniera chiara ciò che pensano i trader di questo Broker così moderno e innovativo.

Fra le recensioni positive che abbiamo avuto modo di leggere, alcuni utenti vantano la piattaforma di trading, un vero gioiellino in fatto di rapidità e facilità d’uso.

Altri ancora ritengono che i servizi offerti, primo fra tutti l’Autochartist, rappresentino quel qualcosa in più che tutti vorrebbero gratis dal proprio Broker.

Ma veniamo alle critiche, la nostra è una recensione imparziale e quindi abbiamo raccolto anche le opinioni negative che si trovano sul web.

In particolare gli utenti si soffermano sulla mancanza della MetaTrader, una delle piattaforme di trading più diffuse sul mercato, che Finansero non propone perché la ritiene ormai superata e inadatta a chi si sta approcciando a questo settore.

Riteniamo che la Web PROfit sia un’ottima piattaforma che non ci fa rimpiangere affatto la “vecchia” MT4.

La seconda critica che abbiamo letto riguarda la mancanza di un conto demo e qui dobbiamo spezzare una lancia nei confronti di Finansero, che ha tentato di differenziarsi, proponendo un sistema molto più utile del conto “dimostrativo”.

Infatti la protezione sui primi 10 trade permette di guadagnare davvero del denaro mentre si fa pratica e nel frattempo vi permette di confrontarvi con i mercati reali, imparando subito quali sono le emozioni che dovete imparare a governare.

Conclusioni

Finansero è un intermediario finanziario estremamente affidabile, che opera in tutta l’Unione europea con una licenza CySEC e una qualità complessiva da leader di mercato.

La piattaforma di trading e i servizi offerti sono di altissimo livello e permettono sia ai neofiti che ai più esperti di esprimersi al meglio sui mercati, approfittando di strumenti e indicatori altamente professionali.

Le recensioni e le opinioni sono molto positive anche se alcuni utenti lamentano la mancanza della MT4 e del conto demo, che a nostro giudizio sono ampiamente superate, la prima dalla moderna Web PROfit e il secondo dalla protezione sui primi 10 trader in reale. Finansero paga regolarmente e non è una truffa, quindi perché non approfittare dei primi 10 trade protetti? Potrebbe essere una grande opportunità, sia per i neofiti che per i trader più esperti, meglio non lasciarsela sfuggire.

Finansero è una truffa?

No, Finansero è un broker regolamentato, con una serie di licenze che ne confermano la sicurezza e l’affidabilità, fra le quali anche quella rilasciata dalla CySEC.

Finansero quanti conti offre?

Finansero permette di scegliere fra ben 9 conti di trading, che hanno caratteristiche diverse e sconti sugli spread man mano che il deposito effettuato aumenta.

Finansero offre la metatrader?

No, la metatrader non è disponibile su Finansero, che del resto offre una modernissima piattaforma di trading  che funziona su ogni dispositivo, senza alcuna installazione, chiamata Web PROfit.

Finansero è affidabile?

Certamente! Finansero è estremamente affidabile, è un intermediario con sede in Unione Europea e ha ottenuto numerose autorizzazioni internazionali che ne confermano l’elevato livello di sicurezza.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 68-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.