FP Markets: Tuffa o è affidabile? Opinioni e Recensione

FP Markets brilla come broker a basso costo per il trading di forex e CFD, purché utilizzi la piattaforma MetaTrader. La suite della piattaforma Iress offre oltre 8.000 simboli negoziabili, ma è principalmente una piattaforma di scambio di azioni ed è generalmente un’opzione molto più costosa.

I trader Forex e CFD troveranno un’offerta MetaTrader versatile e conveniente su FP Markets, ma senza la ricerca e i contenuti educativi offerti dai leader del settore.

Pro e contro di FP Markets

Pro:

  • Fondato nel 2005, FP Markets è regolamentato in una giurisdizione di livello 1 e una giurisdizione di livello 2, il che lo rende un broker sicuro (rischio medio) per il trading di forex e CFD.
  • FP Markets offre la suite MetaTrader, insieme a spread ultra competitivi disponibili tramite il suo conto Raw ECN basato su commissioni.
  • Grazie ai suoi bassi costi di negoziazione, FP Markets è stato nuovamente classificato come Best in Class nel 2022 sia per MetaTrader che per Commissioni e commissioni.
  • FP Markets fornisce l’accesso alla suite della piattaforma Iress che offre oltre 8.800 simboli negoziabili.

Contro:

  • La nuova app mobile di FP Markets è una gradita aggiunta alla sua gamma di dispositivi mobili, ma manca ancora di molte delle funzionalità che si trovano tipicamente nelle migliori app di trading mobile.
  • Il contenuto educativo di FP Markets non è particolarmente forte, sebbene sia migliorato anno dopo anno con l’introduzione di podcast e altri articoli.
  • La piattaforma Iress di FP Markets è più focalizzata sul trading di azioni rispetto al forex e le commissioni sui dati possono aumentare rapidamente a meno che tu non sia un trader attivo o mantieni un conto a saldo elevato.
  • Il portale di Social Trading di FP Markets è compatibile con MetaTrader 4, ma manca delle metriche di performance avanzate trovate con i leader del copy trading.

eToro: il vero leader nel mondo del copy trading

Nell’ultimo punto del precedente paragrafo abbiamo parlato di copy trading. Quando si nomina questo aspetto del trading online non si può non parlare di eToro, leader mondiale indiscusso.

eToro è una piattaforma di trading internazionale fondata nel 2007. È arrivata negli Stati Uniti nel 2018 con un’offerta di sole criptovalute. Il sito web dice che prevede di aggiungere ulteriori risorse in futuro. Per ora, offre supporto per oltre 25 valute digitali per i trader.

eToro offre piattaforme per dispositivi web, Android e Apple iOS. Una volta effettuato l’accesso, puoi acquistare e vendere valute nel tuo account. Oppure testa e pratica strategie in un conto virtuale dove puoi fare trading senza rischi. E puoi visualizzare e copiare le operazioni di altri membri eToro.

Non addebita alcuna commissione. Invece, quando vendi, prende una percentuale dei tuoi proventi utilizzando un sistema chiamato “spread”. A seconda della valuta che scegli, puoi pagare fino al 4,9% del valore che vendi in dollari. Se effettui la conversione tra criptovalute, paghi lo 0,1% del totale della transazione.

Il costo principale dell’utilizzo di eToro è una commissione incorporata nel prezzo di trading delle criptovalute. Utilizza un modello di prezzo chiamato “prezzi differenziati”. Quindi paghi una commissione percentuale sul prezzo di vendita finale dei tuoi asset.

La matematica è suddivisa, quindi paghi una parte della commissione quando acquisti e il resto quando vendi. Se la tua criptovaluta aumenta di valore, pagherai una commissione più alta quando vendi. Ma se la tua valuta scende di valore, potresti finire per ottenere un rimborso per una parte della commissione iniziale.

Offerta di investimento di FP Markets

Torniamo a parlare di FP Markets. L’offerta MetaTrader è limitata a circa 130 simboli negoziabili, mentre la suite della piattaforma Iress offre un’ampia gamma di CFD a clienti globali, tra cui 8.884 azioni, 61 coppie forex, quattro metalli, 12 indici, cinque criptovalute e tre materie prime.

Il trading di criptovalute è disponibile su FP Markets tramite CFD, ma non tramite il trading dell’asset sottostante (ad esempio l’acquisto di bitcoin). 

FP Markets è sicuro?

FP Markets è considerato a rischio medio. Il broker non è quotato in borsa, non gestisce una banca ed è autorizzato da un regolatore di livello 1 (alta fiducia), uno di livello 2 regolatore (attendibilità media) e regolatori di livello 3 zero (bassa fiducia). FP Markets è autorizzato dal seguente regolatore di livello 1: Australian Securities & Investment Commission (ASIC). 

Commissioni FP Markets

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio elevato di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 72-89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD. Dovresti considerare prima di iniziare se comprendi appieno come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

FP Markets offre prezzi altamente competitivi attraverso la sua offerta MetaTrader, rendendolo uno dei broker più competitivi in ​​termini di costi disponibili per i trader a livello globale, almeno per la sua offerta di conti ECN basati su commissioni. L’opzione del conto Iress ViewPoint è meno conveniente ed è orientata ai trader attivi con conti a saldo elevato.

Conto MetaTrader Standard rispetto a Raw ECN: il conto Raw ECN di FP Markets presenta spread competitivi, con una media di 0,1 pip a ottobre 2021. Il suo conto Standard è un’opzione più costosa grazie ai suoi spread significativamente più elevati (in media 1,2 pip a ottobre 2021 per EUR/ DOLLARO STATUNITENSE).

Conti Iress ViewPoint (Australia): la suite della piattaforma FP Markets Iress offre tre opzioni di conto con requisiti di deposito minimo variabili: Standard (deposito minimo di 1.000 AUD), Platinum (25.000 AUD) e Premier (50.000 AUD). Per evitare costi di piattaforma e dati, devi qualificarti per l’account Premier o spendere almeno 150 AUD in commissioni ogni mese. I trader attivi e i trader con conti a saldo elevato troveranno offerte migliori su Saxo Bank e CMC Markets.

Conto Iress Investor (Australia): per i trader che cercano un’esperienza semplice e a basso costo, FP Markets offre anche la sua piattaforma di trading Iress Investor. Le commissioni mensili sono escluse per questa opzione di conto meno costosa, ma con il prezzo ridotto arrivano alcune limitazioni della piattaforma.

FP Markets piattaforme di trading

FP Markets offre la suite di piattaforme Iress per il trading di azioni, ma MetaTrader è l’opzione di piattaforma principale per il trading di forex e CFD. Con il supporto per l’integrazione del plug-in Autochartist e i componenti aggiuntivi della piattaforma di FX Blue come parte della sua offerta Trader Toolbox, FP Markets è rientrato tra i migliori broker MetaTrader nel 2022.

Panoramica delle piattaforme: FP Markets offre l’intera suite di piattaforme MetaTrader, inclusi MetaTrader 4 (MT4) e MetaTrader 5 (MT5). Sono inoltre disponibili tre piattaforme web-based tramite la suite di piattaforme Iress: Iress Trader, Iress Investor e Iress ViewPoint per i trader attivi. Per i trader forex, MetaTrader è la scelta migliore, mentre la piattaforma Iress (in particolare il suo account ViewPoint) è più ideale per il trading di azioni.

La creazione di grafici sulla piattaforma Iress ViewPoint è basata su TradingView e include uno strumento di watchlist pulito e quasi 100 indicatori tecnici disponibili. Detto questo, ci si trova in difficoltà a recuperare quotazioni forex e non non si trovano titoli di notizie forex. Nonostante gli strumenti grafici decenti disponibili con le piattaforme Iress, MetaTrader rimane la scelta migliore per il trading forex su FP Markets.

App di trading mobile FP Markets

FP Markets offre una buona varietà di app mobili per i trader di forex e CFD. La sua app proprietaria ha un bel layout per una nuova app mobile ma manca delle funzionalità avanzate che mi aspetto dai migliori broker di questo settore. Per fortuna, Metatrader 4 e Metatrader 5 sono disponibili come alternative affidabili.

FP Markets offre tre app di trading mobile: la popolare suite di piattaforme MetaTrader sviluppata dalla società di software MetaQuotes, la piattaforma di trading Iress e il suo software mobile proprietario FP Markets.

L’app mobile di FP Markets offre grafici rudimentali, senza strumenti di disegno e senza indicatori. Detto questo, i trader di FP Markets hanno anche accesso agli straordinari strumenti di creazione di grafici forniti di serie con la suite di piattaforme MetaTrader.

Strumenti di trading: l’app mobile di FP Markets è priva di strumenti di trading sostanziali. C’è una watchlist dei preferiti e molti altri elenchi di classi di asset predefiniti, ma il gioco è fatto. Non troverai alcuna ricerca integrata o titoli di notizie in streaming.

Ricerca di mercato FP Markets

La maggior parte delle ricerche di FP Markets si trovano nella sezione Traders Hub del suo sito Web, dove sono separate in analisi tecniche e fondamentali. Rispetto ai migliori broker per la ricerca, tra cui IG , Saxo Bank , CMC Markets , FP Markets ha margini di miglioramento e potrebbe migliorare la sua offerta di ricerca espandendola per includere una gamma più ampia di contenuti quotidiani.

Panoramica della ricerca: FP Markets fornisce quotidianamente articoli scritti e contenuti video sul suo canale YouTube ufficiale. I titoli vengono trasmessi all’interno delle piattaforme MetaTrader di FP Markets da fonti di alto livello come Citibank, Rabobank, Commerzbank, Reuters e altri fornitori di notizie forex.

Notizie e analisi di mercato: la sezione di ricerca di FP Markets è composta da un rapporto giornaliero, un rapporto tecnico, una prospettiva settimanale di Market Insights e una sezione di analisi fondamentale che fornisce articoli giornalieri che coprono i mercati globali. Vale la pena notare che la sezione Forex News ha contenuti obsoleti.

Formazione FP Markets

Oltre ad alcuni tutorial sulla piattaforma, un glossario per gli investitori e contenuti archiviati sul suo canale YouTube, su FP Markets sono disponibili pochi contenuti educativi.

FP Markets offre quasi sessanta webinar archiviati e una manciata di video didattici sul suo canale YouTube e ci sono almeno 34 articoli disponibili nella sua sezione Forex. Di recente ha anche lanciato un podcast, anche se abbastanza basilare. Il podcast sembra un audiolibro trascritto, non come una conversazione organica. L’aggiunta di interviste e un tocco personale in più (forse alcuni aggiornamenti di mercato) farebbe molto per migliorare l’incursione di FP Markets in questo nuovo formato di contenuto.

Sarebbe bello vedere FP Markets organizzare i propri contenuti formativi in ​​base al livello di esperienza e magari includere una funzione di monitoraggio dei progressi. Queste caratteristiche, combinate con un’espansione generale della gamma e della profondità del materiale educativo di FP Markets, aiuterebbero FP Markets a competere con i leader di settore.

Conclusioni

FP Markets si distingue per i prezzi competitivi disponibili per i trader forex con il suo conto ECN. Tuttavia, tale prezzo è disponibile solo con la piattaforma MetaTrader e FP Markets offre solo 764 simboli su MetaTrader 5 (MT5).

Sebbene siano disponibili oltre 8.000 simboli per il trading di azioni, sono segmentati sulla piattaforma Iress e la sua piattaforma associata e le commissioni sui dati possono essere un ostacolo, a meno che tu non sia un trader attivo o mantieni un conto a saldo elevato.

Nel complesso, i trader di forex e CFD saranno soddisfatti dell’esperienza MetaTrader fornita da FP Markets, sebbene la portata della sua offerta di ricerca e formazione sia limitata, rispetto ai migliori broker.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 68-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.