Interactive Brokers Opinioni: è una truffa? Recensione

Interactive Brokers è un broker multi-asset altamente affidabile con un’ampia offerta di mercati globali negoziabili. Offre tariffe competitive, ricerca e istruzione di alta qualità, oltre a una moderna suite di piattaforme di trading di livello istituzionale.

I trader professionisti apprezzeranno i suoi strumenti di trading avanzati e le sofisticate configurazioni del tipo di ordine, anche se queste funzionalità potrebbero essere schiaccianti per i principianti e MetaTrader non è disponibile come opzione di piattaforma alternativa.

Pro e contro di Interactive Broker

Pro:

  • Fondata nel 1977, Interactive Brokers è quotata pubblicamente (NASDAQ: IBKR) e regolamentata in sei giurisdizioni di livello 1, il che lo rende un broker sicuro (a basso rischio) per il trading di forex e CFD.
  • Con un capitale del cliente finale di 373,8 miliardi di USD e un capitale azionario di 10,01 miliardi di USD, Interactive Brokers è un broker affidabile e ben capitalizzato. Interactive Brokers consente ai clienti di fare trading da una vasta selezione di mercati finanziari globali, da azioni e opzioni a future e spot forex.
  • I trader hanno accesso a 135 centri di mercato in 33 paesi e 23 valute. Nota: il forex trading spot al dettaglio non è disponibile per i residenti negli Stati Uniti.
  • Il portale client basato sul Web migliorato di Interactive Brokers è facile da usare per il forex trading e include titoli di notizie integrati e un calendario economico.
  • La piattaforma desktop Trader Workstation (TWS) offre una vasta gamma di strumenti di trading avanzati che i trader e i professionisti esperti apprezzeranno.
  • Offre configurazioni del tipo di ordine altamente sofisticate, che possono essere una manna per le strategie di trading forex avanzate.
  • L’oro spot è stato lanciato nel 2021 insieme alle criptovalute spot (incluso il trading di bitcoin negli Stati Uniti).
  • Offre oltre una dozzina di micro future, comprese le principali coppie forex.

Contro:

  • Nonostante sia ottima per i professionisti, la piattaforma desktop Trader Workstation (TWS) di Interactive Brokers è probabilmente troppo complicata per i trader inesperti.
  • MetaTrader non è disponibile come opzione di piattaforma alternativa.

Interactive Brokers è sicuro?

Interactive Brokers è considerato a basso rischio. Anche è quotato in borsa, non gestisce una banca ed è autorizzato da sei regolatori di livello 1 (alta fiducia), uno di livello 2 (attendibilità media) e zero regolatori di livello 3 (bassa fiducia). 

Il broker è autorizzato dalle seguenti autorità di regolamentazione di livello 1: Interactive Brokers è autorizzato dalle seguenti autorità di regolamentazione di livello 1: Investment Industry Regulatory Organization of Canada (IIROC) , Securities Futures Commission (SFC) , Japanese Financial Services Authority (JFSA) , Financial Conduct Authority (FCA) , Monetary Authority of Singapore (MAS) e ilCommodity Futures Trading Commission (CFTC).

Il principale competitor di Interactive Brokers: eToro

Quando si parla di Interactive Brokers si sta sicuramente parlando di un broker di ottima qualità. Il suo principale competitor, sia in termini di servizi offerti che in termini di qualità, è senza dubbio eToro.

Fondata nel 2007, eToro è una società di social trading e brokeraggio multi-asset che fornisce una gamma di servizi finanziari e di copy trading. L’azienda ha iniziato il suo viaggio in Israele, ma alla fine si è ramificata e ha aperto sedi legali nel Regno Unito, a Cipro, in Australia e negli Stati Uniti. I fondatori di eToro sono Ronen Assia, Yoni Assia e David Rind e l’azienda ha sedi a Tel Aviv, Londra e Limassol. 

eToro è apparso sulla scena del trading perché tre investitori ambiziosi hanno deciso di rivoluzionare l’intero settore dei servizi finanziari. Ovviamente, nel 2007, eToro era solo una piattaforma di trading. Da allora, la società ha introdotto alcune iterazioni e alla fine ha reso la piattaforma eToro adatta per gli investimenti e il social trading e le criptovalute. 

La missione di eToro è aprire i mercati globali e renderli disponibili a chiunque per investire e fare trading senza sforzo. Inoltre, i fondatori dell’azienda mirano a costruire una comunità che consenta ai suoi membri di espandere le proprie conoscenze commerciali e costruire fortuna lungo la strada. Con questo in mente, coloro che si uniscono alla community di eToro avranno sempre qualcuno su cui fare affidamento quando fanno un piano di trading vincente.

Se sei alla ricerca di un’esperienza di trading di criptovalute completa, eToro può aiutarti a costruire un portafoglio e fare trading con una buona varietà di criptovalute. Ovviamente, eToro non offre tante valute digitali come altri importanti scambi di criptovalute. Ma, per un’azienda nota per la fornitura di servizi finanziari e di copy trading, eToro ha una discreta selezione di criptovalute. 

Vale a dire, puoi scambiare Bitcoin , Ethereum , Cardano , Bitcoin Cash , IOTA e altre criptovalute di alto valore su eToro. Se sei interessato ad altre opzioni disponibili, tieni presente che puoi creare un portafoglio di trading su eToro solo con 27 delle monete più popolari.

Piattaforma: AvaTrade

Deposito Minimo: 100€

Licenza: Banca Centrale dell'Irlanda

⭐ Copy Trading

⭐ Conto Demo Gratuito

⭐ Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

Piattaforma: eToro

Deposito Minimo: 50€

Licenza: CySec

⭐ Copy Trading

⭐ Social Trading

⭐ Conto Demo Gratuito

Piattaforma: iq option

Deposito Minimo: 10€

Licenza: CySec

⭐ Deposito Min. 10€

⭐ Conto Demo Gratuito

Offerta di investimenti Interactive Brokers

Interactive Brokers offre una gamma significativa di mercati globali negoziabili. Tuttavia, la disponibilità di tali mercati dipenderà da dove risiedi e da quale entità Interactive Brokers detiene il tuo conto. Ad esempio, il trading forex spot al dettaglio non è disponibile per i residenti negli Stati Uniti (a meno che tu non sia designato come “Partecipante a contratto idoneo” da Interactive Brokers) e i CFD non sono disponibili per i clienti negli Stati Uniti, in Canada o a Hong Kong. 

Criptovaluta: il trading di criptovaluta non è disponibile presso Interactive Brokers tramite CFD, ma è disponibile tramite il trading dell’attività sottostante (ad esempio l’acquisto di Bitcoin) tramite la partnership di Interactive Brokers con Paxos. 

Commissioni Interactive Brokers

Interactive Brokers sembra offrire prezzi competitivi; tuttavia, è difficile fare un confronto preciso in quanto Interactive Brokers non pubblica i suoi spread medi per il forex. Detto questo, siamo stati in grado di ottenere un campione di dati di spread medi per una settimana per EUR/USD, che hanno finito per raggiungere un totale di 0,6 pip dopo la commissione.

Riepilogo dei prezzi Forex: per il trading sul forex, le commissioni per lato partono da 0,00002 (0,2 punti base) del valore commerciale in dollari USA con un minimo di $ 2 per ordine ($ 4 per giro), ma possono scendere a 0,08 punti base se sei un commerciante eccezionalmente attivo.

Esempio di conto Forex: l’acquisto e la vendita di EUR/USD per un valore di $ 100.000 su Interactive Brokers comporterebbe una commissione equivalente di circa 0,40 pip oltre agli spread prevalenti. Nel complesso, si tratta di un basso tasso di commissione per il forex trading (nota: i conti IBKR Lite e IBKR Pro supportano il forex trading ma non sono privi di commissioni).

Addebito minimo per operazione: data la commissione minima di $ 2 per lato, il trading di qualsiasi cosa inferiore a 100.000 unità di valuta diventa proporzionalmente più costoso. La commissione minima di Interactive Brokers per il forex è simile alla commissione di $ 3 per ordine di Saxo Bank addebitata quando si negoziano meno di 50.000 unità di valuta.

Commissioni e metodo di esecuzione: per i commercianti di forex, Interactive Brokers aggrega i prezzi di 17 dei più grandi commercianti di forex interbancari del mondo. Invece di aumentare gli spread, Interactive Brokers addebita una commissione per operazione, che varia da $ 16 a $ 40 per milione di round (da $ 8 a $ 20 per lato). Questo prezzo è paragonabile a quello dei broker che offrono trading forex basato su commissioni con esecuzione di agenzia.

Piattaforme di trading

Interactive Brokers si distingue per le sue piattaforme di trading, che includono il software desktop di punta e l’app di trading web, che forniscono entrambi l’accesso a strumenti di trading avanzati e ai mercati finanziari globali (inclusi forex e CFD). La piattaforma web di Interactive Brokers è pensata per i commercianti al dettaglio di tutti i giorni, mentre la piattaforma desktop è complessa e difficile da usare e personalizzare, anche per i professionisti.

Panoramica delle piattaforme: Trader Workstation (TWS), la piattaforma di trading desktop di punta di Interactive Brokers, può essere meglio descritta come “intricata”. È ricco di funzionalità che coprono l’intero spettro dei prodotti di trading, ma la sua complessità potrebbe renderlo meno accessibile ai trader principianti.

Il portale clienti di Interactive Brokers è una piattaforma di trading basata sul Web che ha un buon equilibrio di funzionalità, come titoli di notizie forex e relativi eventi economici del calendario, trading e persino la sincronizzazione degli elenchi di controllo. Questa piattaforma è molto più accessibile per gli investitori occasionali.

FXTrader è il terminale principale all’interno di TWS per il trading di forex e fornisce l’accesso a 91 CFD forex o 105 coppie di contanti forex offerte da Interactive Brokers. Quando si aggiungono coppie forex a una lista di controllo, gli utenti possono scegliere tra tassi di cambio spot forex e CFD forex dalla sede IDEALPRO o SMART.

Grafici: i grafici TWS offrono 127 studi disponibili, che è molto al di sopra della media del settore. Allo stesso modo, il Portale Clienti di Interactive Brokers ha grafici basati su TradingView in cui puoi selezionare tra 98 indicatori e aggiungerne fino a 8 alla volta.

Facilità d’uso: sebbene il numero di personalizzazioni disponibili nella piattaforma desktop TWS sia impressionante, la complessità intrinseca e le lunghe liste di possibili configurazioni possono intimidire gli investitori inesperti. Ad esempio, la sola watchlist può essere configurata con oltre 650 diverse colonne disponibili. 

Ordini avanzati: la piattaforma TWS di Interactive Brokers supporta ordini complessi come il suo ordine Basket insieme a One Cancels All e molti altri. Questo profondo livello di complessità può essere un vantaggio per i trader che stanno cercando di utilizzare strategie avanzate.

App di trading mobile Interactive Brokers

La personalizzazione di IBKR Mobile per il forex trading può essere un processo complicato, ma l’app offre una solida esperienza di trading che compete tra i migliori broker multi-asset del settore . L’app IMPACT lanciata di recente da Interactive Brokers ha vinto il nostro premio per l’innovazione.

Panoramica delle app: Interactive Brokers fornisce la sua app IMPACT per azioni e criptovalute, mentre la sua app mobile principale per il trading di forex e CFD è nota come IBKR ed è disponibile per iOS sull’App Store di Apple e per dispositivi Android su Google Play. L’app è ricca di funzionalità, molte delle quali rispecchiano ciò che è disponibile sulla piattaforma web.

Una di queste funzionalità avanzate è l’ultimo dashboard Impact, in cui è possibile valutare le metriche del portafoglio in relazione ai fattori ESG (Environmental Social Governance). C’è anche un ampio elenco di watchlist predefinite (tra cui due specifiche per il forex) e un calendario economico che offre la possibilità di aggiungere avvisi e può essere configurato per mostrare solo eventi economici specifici del forex.

Grafici: l’app mobile IBKR offre grafici ricchi e la possibilità di eseguire operazioni dall’interno dei grafici stessi. Sono disponibili 127 indicatori e, sebbene manchino strumenti di disegno, sono stato lieto di scoprire che gli indicatori si sincronizzassero automaticamente con la piattaforma desktop TWS.

Facilità d’uso: quando si visualizza un determinato grafico, i titoli delle notizie correlate vengono visualizzati in un campo adiacente, una funzione davvero utile per confrontare l’impatto delle notizie sui prezzi di mercato. Mi ha fatto piacere vedere video e streaming TV disponibili nell’app IBKR Mobile, un’altra funzionalità che rispecchia l’esperienza desktop. Tuttavia, l’app IBKR può essere generalmente difficile da usare, soprattutto se confrontata con le migliori app di trading mobile dei leader di categoria.

Innovazione: lo strumento IBot ti consente di chattare con un bot basato sull’intelligenza artificiale (digitando o tramite comando vocale). Questo strumento ben sviluppato è in grado di riconoscere e agire su comandi come “Mostrami un grafico della coppia EUR/USD”. In questo esempio, IBot restituirebbe un grafico pertinente che può essere aperto direttamente dai risultati della ricerca.

Conclusioni

La piattaforma proprietaria Trader Workstation di Interactive Brokers, combinata con commissioni competitive e la sua diversificata offerta di prodotti globali, la rendono una scelta eccellente per trader professionisti e trader esperti.

Commissioni varie, come le sottoscrizioni ai dati di mercato, nonché la complessità delle sue piattaforme proprietarie dovrebbero essere prese in considerazione quando si decide se Interactive Brokers si adatterà bene al tuo stile di trading.

Quant’è il deposito minimo di Interactive Brokers?

Il deposito minimo è di 100 euro.

Interactive Brokers è una truffa o broker serio?

Interactive Brokers è un broker per il trading di CFD online in modo serio e professionale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 68-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.