IQ Option Truffa? Recensione ed Opinioni VERE

Il mondo del Trading online è caratterizzato da una miriade di broker differenti. Spesso e volentieri scegliere può rivelarsi una cosa molto complessa in quanto, agli occhi di un neofita, le offerte possono sembrare molto simili.

Proprio per questo motivo è sempre bene leggere recensioni aggiornate e complete, qualunque sia il broker a cui pensate di affidarvi. Oggi, vogliamo parlarvi di IQ Option. Cercheremo di rispondere alla più classica delle domande: IQ Option è una truffa? Proveremo a fare una recensione il più possibile dettagliata, andando a vedere tutti gli aspetti più importanti, ma anche quelli meno conosciuti ai trader alle prime armi.

IQ Option: i dettagli dell’azienda e le sue licenze

Un aspetto fondamentale quando si cerca di valutare un broker è senza dubbio la questione licenze. Esistono moltissimi siti, infatti, che si presentano come broker finanziari molto affidabili, ma che di fatto operano senza alcune licenza Europea.

Questo fatto è molto grave, in quanto il trader rischia di andare incontro a diverse problematiche relative sia alla sua operatività, sia ai suoi capitali depositati sui conti di questi siti.

IQOPTION EUROPE LTD è una società di Cipro e possiede la licenza № 274/14 rilasciata dalla Commissione per i titoli e le borse di Cipro, un organo di controllo pubblico indipendente responsabile della regolamentazione del mercato dei servizi di investimento a Cipro.

Oltre a questo, IQ Option è presente nei seguenti registri:

FCA: Ufficio per il controllo finanziario e la regolamentazione (Financial Conduct Authority, FCA) nel Regno Unito. Numero di registrazione 670182

CONSOB: Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (CONSOB) in Italia. Numero di registrazione 4090.

CNMV: Commissione Nazionale del Mercato dei Valori in Spagna. Numero di registrazione 3867

REGAFI (Financial Agents Register): agenzia addetta alle registrazioni finanziarie che stila l’elenco di tutte le compagnie (francesi e straniere) in possesso della licenza per operare sul territorio francese. Numero di registrazione 75119.

AFM: ente addetto al controllo dei mercati finanziari (Autoriteit Financiële Markten, AMF) nei Paesi Bassi.

FINANTSINSPEKTSIOON: Autorità finanziaria dell’Estonia.

ČNB: Banca nazionale in Repubblica Ceca.

Già solo la presenza di queste licenze dovrebbe mettere tranquilli gli investitori. Le regolamentazioni in materia di investimenti finanziari, infatti, non è banale e per poter possedere questo tipo di licenze, l’azienda deve rispettare determinati requisiti che mettono al riparo i trader da possibili problemi o truffe.

IG Option: la registrazione

Per quanto riguarda la registrazione IQ Option mette a disposizione dei nuovi iscritti una pagina per la registrazione veloce dove potrai registrarti davvero in pochi minuti.

Tuttavia vi consigliamo di fare la procedura tradizionale. Sarà un percorso più lungo, ma una volta terminato avrete dato tutte le informazioni di cui ha bisogno il broker per attivare il vostro conto. In questo modo potrete davvero iniziare a operare sui mercati finanziari.

Vediamo insieme i passaggi della registrazione.

Il primo passaggio è quello di inserire nell’apposito modulo i tuoi dati anagrafici, come in un qualsiasi altro sito.

Terminato questo primo ste ti verrà richiesto di confermare la tua identità tramite l’invio di una copia dei tuoi documenti. Questo passaggio è fondamentale per iniziare a operare con soldi veri e rispetta quella che è la regolamentazione europea in materia.

Il terzo step è rappresentato dalla verifica dell’indirizzo mail che hai inserito in fase di registrazione.

Confermata la mail, ti arriverà un SMS al numero di cellulare inserito, per confermare ulteriormente la tua identità. Fatto quest’ultimo passaggio non dovrai fare altro che rispondere ad alcune domande.

Qualcuna di queste domande potrà sembrarti personale, ma rientrano tutte all’interno di una regolamentazione ben precisa che serve a tutelare i trader dai rischi degli investimenti online.

Terminato il questionario potrai finalmente operare; con soldi finti tramite il tuo conto demo, oppure direttamente con soldi reali. Ovviamente in questo secondo caso dovrai prima fare un deposito sul conto IQ Option.

IG Option: Primo deposito, metodi di pagamento e Conto

Una volta registrato e confermata la tua identità, potrai effettuare il LogIn utilizzando il tradizionale modulo in alto a destra sul tuo schermo. Non appena ti sarai identificato, sarà lo stesso broker a mostrarti un Pop-Up con le indicazione per il tuo primo deposito.

Il deposito minimo, a differenza di molti altri broker, è di soli 10 euro. Potrai scegliere tra moltissimi metodi di pagamento (anche questo un aspetto molto importante perché garantisce ai trader massima libertà):

  • Carta di credito (Visa e Mastercard)
  • Neteller
  • PayPal
  • Skrill
  • Sofort
  • Bonifico bancario

Ovviamente viene garantita la massima sicurezza nelle operazioni, grazie a vari livelli di protezione informatici. La crittografia SSL avanzata, ad esempio, garantisce la criptazione delle informazioni prima di passarle ai server di IQ Option.

Una nota a margine, ma non per importanza, va fatta sulla possibilità di aprire un conto Reale. Per poter aprire un conto Reale non devi pagare un abbonamento o un canone di qualsiasi tipo; l’unico elemento fondamentale è un deposito non inferiore ai 10 euro.

iq option vantaggi

Iq Option offre due Tipi di Conto:

  • Conto demo Iq Option: descriviamo a breve la demo di Iq Option, comunque anticipiamo che si tratta di un broker con conto demo per le simulazioni. Il conto demo è gratis.
  • Conto reale Iq Option: per i traders che desidera iniziare subito a fare trading è disponibile il conto reale dove, una volta fatto un deposito, è possibile cominciare a negoziare potendo guadagnare soldi veri.

Per aprire un conto di qualsiasi tipo con Iq Option, clicca qui.

IQ Option: gli asset su cui investire

Su IQ Option potrai operare investendo su moltissimi asset. Prima di vederli uno a uno, tuttavia, bisogna assolutamente capire una cosa: sono tutti CFD, ovvero contratti per differenza. Questo vuol dire che farai trading prevendendo al rialzo o al ribasso di un determinato titolo.

Il Forex

Il Forex è il mercato relativo alle coppie valutarie. È senza dubbio il mercato più liquido al mondo. Un mercato dinamico e centro delle attenzione di tutti gli attori economici.

Su IQ Option avrai la possibilità di investire su oltre 50 coppie di valute. Tra le valute più famose troviamo l’Euro, il Dollaro americano, il Dollaro canadese, la Sterlina inglese, lo Yuan cinese, il Franco svizzero, lo Yen giapponese e tante altre.

Le azioni

L’introduzione dei CFD nel mondo delle azioni è stata senza dubbio una delle innovazioni più importanti del mondo finanziario. Grazie ai CFD i trader hanno la possibilità di investire su questi titoli senza dover passare da una SGR p un fondo di investimenti.

Al momento la scelta tra le azioni non è vastissima (circa 170 CFD su azioni), se confrontata con altri competitor, ma ogni giorno vengono aggiunti nuovi titoli, quindi pensiamo che sia solo questione di tempo.

Le criptovalute

Le criptovalute sono ormai uno degli strumenti finanziari più discussi del momento. Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un vero e proprio boom, guidato dal famoso Bitcoin.

Su IQ Option offre un’offerta molto variegata, garantendo ai suoi clienti la possibilità di investire in tutte le principali criptovalute del mondo. In questo caso possiamo tranquillamente affermare che l’offerta di IQ Option sia la migliore del mercato.

Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Dash, Ripple, Zcash, Bitcoin Gold, Tron, Ethereum Classic, OmiseGo, EOS, Qtum e tante altre.

La materie prime

Anche le materie prime sono senza dubbio un asset molto interessante. Anche in questo caso, potrete trovare su IQ Option le principali materie prime del mercato: Oro, Argento, Platino e Petrolio (sia WTI che Brent)

IQ Option: la piattaforma di trading

Come ogni buon trader sa benissimo, la piattaforma di trading è un aspetto fondamentale. Operare con una piattaforma poco duttile potrebbe rivelarsi un grosso problema e far perdere opportunità di guadagno.

iq option piattaforma di trading

Nel caso di IQ Option, la piattaforma messa a disposizione non è la famosissima Metatrader, ma una piattaforma nativa, per molti aspetti anche superiore alla Metatrader.

Il grafico occupa gran parte dello schermo, essendo l’aspetto fondamentale dell’operatività di ogni investitore. Attorno al grafico ci saranno dieci pulsanti (più o meno evidenti) che offrono la possibilità di fare determinate operazioni:

  • Passare da un grafico a candele a un grafico lineare;
  • Impostare il time frame delle candele;
  • Permettere di utilizzare i disegni sul grafico per l’analisi tecnica manuale;
  • Attivare gli oscillatori e gli indicatori di analisi tecnica;
  • Visualizzare le operazioni degli altri trader, utile per avere indicazioni sulle operazioni da aprire;
  • Scegliere l’asset da negoziare;
  • Impostare il valore da investire sulla posizione;
  • Impostare la leva finanziaria;
  • Aprire un ordine long;
  • Aprire un ordine short.

IQ Option: spread e commissioni

Quando si parla di trading con i CFD, una delle prime domande che viene fatta dai neofiti è quella riguarda le commissioni. Ebbene, in questo tipo di trading non esistono vere e proprie commissioni per aprire o chiudere una posizione.

Esiste, tuttavia, il cosiddetto spread. Che cos’è lo spread? Molto semplicemente è una piccola differenza tra il prezzo di acquisto e di vendita di un asset. Questa differenza rappresenta il guadagno certo del broker, grazie al quale riesce a guadagnare e offrire il servizio.

Rispetto ai principali competitor del mercato, IQ Option propone degli spread altamente competitivi. Vediamoli insieme:

  • Forex: si va da un minimo di 2 pips per le coppie di valute più negoziate (come ad esempio l’euro dollaro americano), fino ad arrivare a un massimo di cinque pips per le coppie di valute meno conosciute.
  • Azioni: in questo caso non si parla di pips ma di circa dieci centesimi per ogni 50 dollari di valore dell’azione su cui si è deciso di investire
  • Criptovalute: in questo caso, infine, si a percentuale. Siamo intorno al 5-6% per criptovaluta.

Considerazioni finali su IQ Option

In questo contenuto abbiamo cercato di fare una recensione il più possibile completa e obiettiva del broker IQ Option. Speriamo di essere stati chiari a sufficienza nella spiegazione dei vari passaggi e aver tolto ogni vostro dubbio.

Concludendo, possiamo affermare che IQ Option è senza dubbio un broker serio e non è minimamente paragonabile a molti broker truffa che si possono trovare in rete. Molti aspetti del broker sono davvero ai massimi livelli e ci sembra doveroso sottolineare come IQ Option sia a tutti gli effetti uno dei broker migliori presenti sul mercato.

Dobbiamo altresì dire, tuttavia, che il trading non è un gioco. Questo vuol dire che, indipendentemente dalla serietà del broker, i rischi legati agli investimenti sui mercati finanziari sono molto alti.

Grazie al trading potrete guadagnare molti soldi ma, allo stesso tempo, correrete il rischio di perdere tutto il vostro capitale se non affronterete i mercati con il giusto mindset e le giuste competenze.

Il nostro consigli finale, quindi, è quello di studiare attentamente le basi del trading e soprattutto fare molta pratica grazie al conto demo di IQ Option. Una volta che avrete raggiunto un livello di dimestichezza consono, potrete iniziare a operare con soldi veri.

Puoi iscriverti gratis su Iq Option cliccando qui.

FAQ : le domande frequenti su IQ Option

Finiamo questa recensione con alcuni domande frequenti che si fanno quando ci si approccia ad un nuovo broker. Ovviamente, daremo risposte in relazione al broker di cui abbiamo parlato oggi: IQ Option.

IQ Option è una truffa?

La risposta non può che essere un secco NO. Come abbiamo visto IQ Option soddisfa tutte le regolamentazioni dell’Unione Europea. Questo vuol dire che tutte le autorità in materia di investimenti finanziari hanno concesso le autorizzazioni al broker per operare sul territorio europeo.

A quanto ammonta il deposito minimo di Iq Option?

Una delle caratteristiche principali del Broker è proprio il deposito minimo estremamente basso: €10.

L’iscrizione al broker è gratuita?

Si. Come ogni broker in circolazione l’iscrizione è totalmente gratuita. Ovviamente per operare dovrai fare un deposito. Il grande vantaggio di IQ Option è proprio il deposito minimo per cominciare a operare. Per questo broker è di soli 10 euro, contro le diverse centinaia di euro posti come limite per molti altri broker.

Iq Option dispone di una versione Demo?

Si, è possibile scaricare una versione Demo della piattaforme senza nessun costo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.