TradoCenter Recensione E Opinioni. Truffa O Broker Affidabile? [2021]

Nella scelta di un Broker online ci si trova spesso a dover valutare se un intermediario è affidabile. Nel caso di TradoCenter vi aiuteremo in questa analisi, così capirete meglio come valutare la sicurezza di un Broker.

Sappiamo bene quanti siti web truffaldini si spaccino per intermediari finanziari, ma come facciamo a capire chi lo è veramente?

In realtà è piuttosto semplice e in questa recensione vi spiegheremo a cosa dovete fare attenzione quando scegliete un Broker e nello specifico come possiamo essere sicuri che TradoCenter sia sicuro.

Probabilmente alcuni di voi sanno già a cosa stiamo alludendo: alla licenza!

La licenza di TradoCenter

TradoCenter ha ottenuto una licenza molto prestigiosa, rilasciata da uno degli enti più autorevoli a livello europeo: la CySEC.

La sigla CySEC sta per Cyprus Securities and Exchange Commission e rappresenta una delle autorizzazioni più importanti per un intermediario finanziario.

Ma facciamo un passo indietro.

TradoCenter è un brand della società di investimenti FF Simple and Smart Trades Investment Services Ltd.

La sede legale della società è al numero 66 di Athalassas Avenue, Office 41 – 2012 Nicosia, Cyprus.

La licenza a cui abbiamo fatto riferimento è la numero 080/07 e ci teniamo a scriverlo, così che possiate verificare sul sito dell’ente di controllo la validità della stessa.

Probabilmente alcuni di voi ritengono le licenze dei semplici “attestati” di idoneità a fornire servizi finanziari ma sono molto di più. Non sono eterne, per ottenere una licenza bisogna rispettare alcune regole, ma per mantenerla nel tempo bisogna seguire attentamente i regolamenti, perché il controllo è continuo.

In pratica TradoCenter è costantemente sorvegliato dalla CySEC, che ha il potere di ritirare quella famosa licenza dall’oggi al domani se ravvisasse un’irregolarità nelle procedure seguite dal Broker cipriota.

Ma cosa comporta la licenza CySEC?

  • Innanzitutto vincola TradoCenter a partecipare ad un fondo di garanzia a tutela degli investitori. Questo fondo copre le perdite fino a 20.000 euro per ogni conto in caso di inadempienza del Broker.
  • Dopodichè tiene separati i conti del Broker da quelli degli investitori.
  • Infine tiene secretati gli accessi ai conti e il Broker non può accedervi senza il consenso dell’utente.

TradoCenter è una truffa?

Questa ovviamente è una domanda provocatoria, visto che abbiamo appena chiarito che TradoCenter è in possesso di una regolare licenza non è una truffa.

Ma quindi basta una licenza?

No, basta una licenza rilasciata da un ente come la CySEC, non sono tutti allo stesso livello. Fosse un’autorizzazione CONSOB o FCA sarebbe di pari valore ma ci sono enti decisamente meno restrittivi nei regolamenti.

Oltre alla licenza, per appurare che non si tratti di una truffa è preferibile verificare altre due cose:

  1. Deve avere la sede legale all’interno dell’Unione Europea, come appunto Cipro per TradoCenter.
  2. Deve mostrare i contatti, i recapiti e la sede legale sul sito web, per una maggiore trasparenza. Su TradoCenter potete trovare tutto nella pagina dei “contatti”.

Forse vi sembreranno dei requisiti scontati ma non lo sono.

Un Broker illegale o truffaldino non mostra chiaramente i suoi contatti e la sede legale, non vuole essere “rintracciato” per una qualche azione legale.

Inoltre non ha quasi mai una sede in Europa, è troppo facile per le forze dell’ordine intervenire bloccando i conti in caso di problemi.

Insomma, fate queste verifiche potete stare tranquilli: il Broker non è una truffa.

Ora che sappiamo di poterci fidare di TradoCenter vediamo se è anche conveniente proseguendo nella nostra recensione.

TradoCenter: Caratteristiche e mercati

Abbiamo subito notato che questo Broker ha un sito tradotto in 3 lingue e una di queste è proprio l’Italiano, questo è un bel vantaggio e significa disporre di assistenza e servizi in italiano, che è sempre più comodo.

TradoCenter, come capirete immediatamente è un classico Broker CFD, ovvero un intermediario di trading che propone dei derivati, i Contratti per Differenza.

Questi CFD permettono di negoziare su molti mercati in maniera semplice e molto economica. Sono senza commissioni di trading e offrono anche la possibilità di puntare al ribasso, che in alcuni casi è un bel vantaggio.

TradoCenter permette di negoziare tramite i CFD in:

  • Azioni
  • Materie Prime
  • Indici
  • ETF
  • Criptovalute
  • Valute (Forex)

TradoCenter: Conti di trading

Se volete iscrivervi su TradoCenter, in home page trovate un link con scritto “Registrati”, compilate il form, seguite le indicazioni e in pochi click siete iscritti al Broker.

Ricordatevi di confermare la vostra identità, fatelo subito, così da non avere dei rallentamenti in seguito. Si tratta di una procedura KYC necessaria per le leggi anti riciclaggio in vigore in Europa.

A questo punto potete scegliere il vostro conto di trading.

La scelta dipende essenzialmente da quanto denaro volete investire. I conti a disposizione sono 6 e offrono caratteristiche e servizi via via più convenienti con l’aumentare del vostro saldo sul conto.

Il deposito minimo necessario per iniziare è di 200 euro, ma vediamo nel dettaglio le caratteristiche dei conti TradoCenter:

  1. Novice: Depositando da € 200 fino a € 1.999 è previsto un E-book gratuito, Formazione gratuita, Account manager personale, Trading insider, Trading con 1 click, Avvisi Pop Up.
  2. Beginner: Dai € 2.000 ai € 4.999 è previsto uno sconto sul rollover del 5% e uno sconto sui prezzi del 5%, oltre a tutti i vantaggi previsti nel conto Novice.
  3. Intermediate: dai  € 5.000 ai € 9.999 è previsto uno sconto sui prezzi e uno sconto sul rollover del 10%, oltre a tutti i vantaggi previsti nel conto Novice e l’Autochartist per 1 mese.
  4. Advanced: dai€ 10.000 ai € 14.999 è previsto uno sconto sui prezzo e uno sconto sul rollover del 15%, oltre a tutti i vantaggi previsti nel conto Novice e l’Autochartist per 2 mesi.
  5. Expert: dai € 15.000 ai € 29.999 è previsto uno sconto sui prezzi e uno sconto sul rollover del 20%, oltre a tutti i vantaggi previsti nel conto Novice, un Agente personale e l’Autochartist per 3 mesi.
  6. Pro: dai € 30.000 ai € 49.000 lo sconto sui prezzi e lo sconto sul rollover è del 25%, oltre a tutti i vantaggi previsti nel conto Novice, un Agente personale e l’Autochartist per 4 mesi.

Questi conti sono tutti per privati, non per professionisti e perciò offrono una leva non superiore a 1:30 come da disposizione ESMA.

TradoCenter: 10 scambi garantiti

Per iniziare, se siete dei nuovi iscritti di TradoCenter, il Broker vi “garantisce “ i primi 10 trade.

Che significa?

Che potrete fare le prime 10 operazioni a mercato senza correre rischi. Se andrete in perdita, TradoCenter vi rimborserà le perdite.

Se invece otterrete dei guadagni, saranno vostri e potrete prelevarli.

TradoCenter: Depositi e prelievi

Abbiamo detto che per aprire un conto servono come minimo 200 euro ma non abbiamo spiegato come fare per depositarli.

Innanzitutto i depositi e i prelievi su TradoCenter sono sempre gratuiti.

Per depositare sul vostro conto presso TradoCenter potete utilizzare questi metodi:

  • Carte di credito, di debito e prepagate (VISA e MasterCard).
  • Bonifico bancario.
  • E-Wallet.

Come probabilmente sapete, i depositi effettuati con carte e portafogli elettronici sono immediati. I bonifici bancari invece necessitano di un paio di giorni lavorativi per l’accredito.

I metodi di prelievo sono i medesimi e per richiedere un prelievo c’è un apposto pulsante nella piattaforma di trading (di cui parleremo nel prossimo paragrafo).

Le tempistiche di elaborazione dei prelievi sono di circa 24 ore.

TradoCenter: La Piattaforma di trading

Dopo esservi iscritti su TradoCenter e aver scelto il conto di trading al quale aderire avrete accesso alla piattaforma di trading.

Questo software si chiama PROfit ed è una piattaforma intuitiva di nuova generazione, che non necessita né di download né di installazione.

In pratica, dopo il login, che potrete eseguire con qualsiasi browser web, sarete all’interno della piattaforma di trading.

Le funzioni della piattaforma sono molto articolate ma facili da apprendere. Ci sono gli indicatori più usati in analisi tecnica e una serie di strumenti per automatizzare alcuni ordini, come gli Stop Loss o i Take Profit.

Riassumiamo le caratteristiche della Piattaforma PROfit in questo elenco:

  • Personalizzazione completa
  • Strumenti e indicatori per analisi tecnica
  • 6 lingue disponibili
  • Analisi e avvisi in tempo reale

Piattaforma Mobile di TradoCenter

Fare trading dal browser web è molto comodo ma TradoCenter va oltre e offre anche una piattaforma Mobile, per i patiti dello smartphone.

In realtà capiamo bene che non tutti hanno sempre a disposizione un PC e avere un’app di trading sul proprio smartphone è molto comodo.

Questa applicazione è una versione semplificata della piattaforma per desktop, con meno funzioni ma che permette ugualmente di seguire l’andamento di qualunque titolo e negoziarlo.

Vi sconsigliamo di fare analisi tecnica con l’App di trading, perché gli indicatori sono ridotti all’osso e sullo schermo di uno smartphone è difficile essere precisi nel valutare un trend.

L’app ovviamente è gratuita, come la piattaforma web, ed è disponibile sia per utenti Android che per quelli Apple.

Strumenti disponibili su TradoCenter

TradoCenter offre una serie di strumenti di ausilio al trading che è giusto citare.

Fra questi troviamo il calendario economico: Un elenco di tutti gli eventi che possono influenzare i mercati e che devono essere tenuti in considerazione se si vuole negoziare senza subire la volatilità di una notizia appena rilasciata.

Inoltre il calendario economico offre ai trader più esperti, la possibilità di operare proprio in concomitanza con le notizie, per approfittare delle volatilità generata da questi eventi.

Il Broker offre anche i tassi in tempo reale e i grafici personalizzati da visualizzare tramite la piattaforma PROfit.

Per concludere merita un approfondimento l’Autochartist, uno strumento professionale che fornisce una serie di analisi di ausilio al trading.

E’ uno strumento totalmente automatizzato che mostra le tendenze, la volatilità e tutte le informazioni che possono servire a valutare al meglio un titolo o un asset.

Recensioni e Opinioni su TradoCenter

A questo punto dobbiamo parlare di recensioni e opinioni perché sono importanti quando si valuta un Broker online.

Come per qualsiasi altro settore, spesso ci fidiamo delle recensioni di un utente, come di un cliente di un ristorante, ma dobbiamo fare attenzione.

Chiunque può valutare un ristorante ma l’opinione resta personale. Anche nel caso di un Broker è la stessa cosa.

Un utente può giudicare positivamente un intermediario mentre un altro lo può giudicare malissimo: Chi  ha ragione?

Tutti e nessuno perché si tratta di punti di vista. Ma allora le opinioni e le recensioni non servono a nulla?

Certo che servono, ma dovete imparare a filtrarle e a comprendere quelle veritiere da quelle lasciate in un momento difficile, magari dopo aver subito una perdita in un trade.

Inoltre ci sono opinioni di utenti esperti e opinioni di trader alle prime armi, che magari se la prendono col Broker se perdono del denaro, oppure si arrabbiano per la procedura di riconoscimento dell’identità, una legge europea alla quale è impossibile sottrarsi.

Insomma leggete le recensioni, le opinioni, ma poi provate direttamente TradoCenter e fatevi la vostra opinione.

Contatti e assistenza TradoCenter

TradoCenter offre una serie di contatti per chiedere assistenza, ecco i principali:

L’azienda madre di TradoCenter è la FF Simple and Smart Trades Investment Services Ltd. La sede è a Cipro in via Athalassis Avenue, 62, quarto piano, Office 41, 2012 Strovolos, Nicosia.

Il contatto telefonico della società è: +357 22 275730

Il servizio clienti risponde al numero italiano +390683464830

Sul sito trovate una serie di email specifiche per ogni richiesta oltre al form per le domande direttamente dal web.

Ricordatevi che vi verrà assegnato un account manager personale dopo l’iscrizione, al quale potrete fare qualunque domanda inerente il trading e i servizi offerti da TradoCenter.

Conclusioni

Concludiamo questa nostra recensione su TradoCenter dicendo che questo Broker è un’opzione molto valida nel panorama degli intermediari finanziari.

Offre un’ampia scelta di titoli, una splendida piattaforma di trading e la licenza CySEC lo rende assolutamente affidabile.

I conti a disposizione permettono di ottenere una serie di vantaggi in base alla tipologia di conto scelta e per i patiti dello smartphone c’è anche un’App di trading per negoziare da mobile. Completano il tutto i 10 trade garantiti con i quali potete testare il Broker sui mercati reali senza subire perdite!

TradoCenter è una truffa?

No, la piattaforma TradoCenter non è assolutamente una truffa, infatti è regolamentata in Europa dalla CySEC.

La piattaforma di TradoCenter è in italiano?

Sia la piattaforma sia l’assistenza clienti di TradoCenter sono totalmente in italiano.

Qual è il minimo deposito su TradoCenter?

Registrarsi sul broker TradoCenter non ha alcun costo, infatti è necessario solamente completare il format di registrazione con le proprie informazioni. Dopo la registrazione per cominciare a investire su TraodCenter è necessario un deposito minimo di 200 euro.

Su cosa si può investire su TradoCenter?

Su TradoCenter è possibile investire sul mercato valutario, su un grande numero di titoli del mercato azionario (CFD) e sulle principali criptovalute. Oltre a questo è inoltre permesso investire sugli indici e le materie prime e da alcuni mesi anche sugli ETF.

Il nostro voto
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.